Il Progetto - Per una Svolta in "Comune"

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

IL NOSTRO PROGETTO:


Il neonato Comune di Casciana Terme Lari andrà alle elezioni per rinnovare l'Amministrazione il 25 maggio 2014.
Quello che proponiamo è un percorso partecipato per la costruzione di una Lista alternativa, che concorra alle elezioni comunali in autonomia sia dal sempre più arroccato e liberista Partito Democratico e sia dalla pseudo-lista civica in formazione che contiene tutto ed il contrario di tutto.
A ruoli invertiti, questi due blocchi di potere, hanno amministrato, secondo noi molto male, i Comuni di Lari e Casciana Terme.
Per questo motivo, a nostro avviso, la costruzione di una Lista aperta di alternativa democrativa è oggi, non solo possibile, ma indispensabile.
Invitiamo pertanto cittadine e cittadini, associazioni, comitati, movimenti, categorie economiche e sociali, ad assemblee aperte per costruire insieme ed alla luce del sole, un soggetto plurale ed un programma per cambiare in “Comune”!

PRIMI FIRMATARI:
Elena Bendinelli, Marianna Bosco, Anna Brambilla, Luca Cantini, Federico Ceccanti, Roberto Cerretini, Jorgen Stender Clausen, Carla Cocilova, Cinzia Cocilova, Isabella Marzi, Renzo Meini, Daniele Mori, Giancarlo Onor, Paolo Papucci, Andrea Ravera, Paolo Romboli, Gianfranco Scateni, Cristina Serafini,  Marco Seragini, Beatrice Tognetti, Giorgio Virgili...

_________________________________________________________________________________

I firmatari dell'Appello PER UNA SVOLTA "IN COMUNE" hanno avviato un percorso partecipato per la costruzione di una Lista aperta, di alternativa democratica e sociale, che concorra alle elezioni amministrative del 25 maggio 2014, nel neonato Comune di Casciana Terme Lari.
La lista vuole avere un'ambizione grande, a nostro avviso necessaria: CAMBIARE "IN COMUNE"!

Negli ultimi 10 anni, il nostro territorio è stato amministrato molto male, da un PD sempre più clientelare  e liberista e da liste civiche, più o meno camuffate, che hanno lasciato aperte tutte le questioni più importanti. Oltretutto, molto spesso questi due blocchi di potere si sono vicendevolmente spalleggiati. Soltanto per citare gli ultimi sei mesi, i due Consigli Comunali di Lari e Casciana Terme hanno approvato all'UNANIMITA' due provvedimenti secondo noi molto sbagliati e dei quali iniziamo a percepire adesso la portata:

  • la fusione dei Comuni;

  • la privatizzazione della Prometeo Srl.


Questi due schieramenti hanno già lanciato la loro campagna elettorale, scegliendo nelle segrete stanze i due candidati a Sindaco.

I firmatari dell'Appello PER UNA SVOLTA "IN COMUNE" invece hanno intrapreso un percorso nettamente DIVERSO, indicendo una serie di appuntamenti aperti, allo scopo di approfondire le tematiche programmatiche più sentite dalla cittadinanza e verificare le disponibilità di un gruppo di persone a portarle avanti, avendo ben presente che il COLLETTIVO è più importante della singola persona e che il leaderismo e la logica dell'”uomo solo al comando”, non porta mai da nessuna parte.

Per queste ragioni, a nostro avviso, la costruzione di una Lista aperta di alternativa democratica è oggi, non solo possibile, ma indispensabile. Invitiamo pertanto cittadine e cittadini, associazioni, comitati, movimenti, categorie economiche e sociali, alle Assemblee pubbliche, per costruire insieme ed alla luce del sole, un soggetto plurale ed un programma per cambiare “in Comune”.

Puoi scaricare la versione .PDF del nostro appello (click su immagine):


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu